Questo sito contribuisce alla audience di

E chi lo toglie più?

Modibo Diakitè si è conquistato praticamente da subito il posto da titolare nella Fiorentina, relegando in panchina Roncaglia, che dopo esser stato la riserva di Tomovic è diventato la riserva dell’ex difensore della Lazio. Diakitè ha quelle caratteristiche, come la potenza fisica e l’abilità nel colpo di testa, che Montella non trova i nessun altro elemento del pacchetto arretrato, inoltre l’ex Sunderland è capace di adattarsi abbastanza bene anche come terzino destro. Dunque adesso per Roncaglia diventa ancora più dura trovare spazio in questa Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA