E ci si mette pure Guida con due bei regali al Chievo

Tutto quanto di negativo e drammatico si può dire della prestazione di ieri della Fiorentina ma non va dimenticato quanto combinato anche dal direttore di gara: il sig. Guida di Torre Annunziata. E’ passata un po’ in sordina forse (ma non per noi CLICCA QUI) la mancata espulsione di Cacciatore, reo di aver colpito con un calcione tanto antisportivo, quanto pericoloso, Marcos Alonso verso la fine del primo tempo. Un gesto da rosso diretto, che però non sarà sottoponibile a prova tv visto che l’arbitro ha “visto” l’episodio e lo ha giudicato solo da giallo. La Gazzetta dello Sport aggiunge anche la grazia concessa a Gobbi, per un fallo tattico su Bernardeschi a cinque minuti dal termine: anche lì secondo giallo netto ma il sig. Guida ha preferito girarsi dall’altra parte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. È quindi come sempre o spesso nel generico schifo due episodi che se avevi la maglia black & white avrebbero forse risolto o sbaglio?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*