Questo sito contribuisce alla audience di

E COGNIGNI COSA PENSA?

Le telecamere ad inizio gara lo vanno a cercare ed indugiano su di lui. Eh sì, a Ferrara, a vedere la partita dei viola, c’era anche, rarità in questa stagione, il presidente esecutivo della Fiorentina, Mario Cognigni. Occhiale scuro di ordinanza, vicinanza ad Antognoni e viso corrucciato fin dall’inizio, così il terzo dei fratelli Della Valle ha seguito la gara.

Alla fine per la squadra è arrivato un 1-1, a seguito di una prestazione, francamente deludente. Ma che avrà pensato Cognigni nel vedere una Fiorentina così? Una Fiorentina tra l’altro costruita da un Corvino che è stato sponsorizzato fortemente da Cognigni in persona. Una domanda che resterà, forse, senza risposta, perché il dirigente ha lasciato lo stadio senza rilasciare dichiarazioni e probabilmente anche più scuro in volto che all’inizio perché stavolta il coretto “Della Valle vattene”, cantato dalla gran parte dei quasi duemila tifosi viola presenti, se lo è sentito dal vivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

67 commenti

  1. può darsi Axel ,ma lo puoi dire te o io ,un giornalista non dovrebbe permettersi bassa ironia:oppure si dichiara schierato e ammette di essere più interessato ai propri clic che alla Fiorentina,poiché, x essere chiaro,la stampa a favore o contro decide molto più di un buon giocatore.x inciso a Firenze non abbiamo mai vinto niente da molto prima di Cognigni e la stampa polemica c’è da sempre… praticamente mandiamo via tutti,ma poi vinciamo nei primi tre anni di entusiasmo, perché dopo si ricomincia da capo,come è sempre stato.
    comunque non ci dimentichiamo FORZA VIOLA

  2. Caro Roberto, un dirigente del genere sarebbe stato mandato via a calci in **** anche da una squadra di serie B. Come definirlo se non un terzo fratello? Prova a bruciare 70 milioni della società dove lavori e vedi che ti succede…

  3. Se avessero a cuore la Fiorentina il comportamento della proprieta’ e dei dirigenti sarebbe diversa…invece il silenzio e l assenza…come se la cosa fosse del tutto indifferente…..quindi contenti loro,contenti tutti? Visto che i DV sono i proprietari verrebbe da dire di sì….c e’ un piccolo particolare,che la Fiorentina e’ dei suoi tifosi e che con i DV o meglio senza i DV,in serie A o in serie Z ,sara’ sempre così e che anche se con notevole ritardo dovranno capire che con i dispetti e i ricatti i primi perdenti sono loro.

  4. non x difendere nessuno ma “il terzo dei fratelli Della valle”, mettendo i puntini sulle i, non può essere constatazione di fatti!quantomeno siate seri nel riconoscere che siete schierati,non c è niente di male, più polemica più clic,è un vostro diritto.
    magari è dichiararvi tifosi che va in conflitto di interessi con la posizione di giornalisti.
    saluti

  5. Il problema è che c’è ancora qualcuno con la dellavallite acuta che difende questa società di merda che ha costruito una squadra ridicola e scarsa mettiamocelo bene in testa oramai il campionato è andato dobbiamo solo sperare che si levino dalle palle tutto corvino cognini i fratellini pioli e quasi tutti i campioni che ci ritroviamo eccetto tre o quattro. Ora aspettiamo la prossima sconfitta con la Lazio e poi vediamo cosa dicono ancora . Squadra giovane si deve amalgamare ci vuole tempo ma cazzo siamo gia s metà campionato e facciamo ridere gioco inesistente ci mette sotto chiunque ma così ai fratellini va bene e siccome per loro siamo solo clienti e questo dice tutto della loro opinione calcistica,la prossima partita stadio vuoto il prodotto cari miei è scadente via da Firenze

  6. Caro Alessandro…saro anche fastidioso…anche se sei il primo a farmelo notare…io sostengo questi ragazzi..che nonostante scarsi..si impegnano…dei fatti societari nn parlo..nn mi compete..poiché sono tifoso di calcio e nn commercialista…se ti mancano i mercenari dello scorso anno…comincia a tifare strisciate..cosi ti passa la mancanza….un abbraccio…sempre forza Viola!!

  7. A cosa deve pensare, è un incompetente di calcio.
    Al limite pensa dove deve trascorrere le prossime vacanze.
    Ah, una botta di vaffa……. se la merita proprio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*