Questo sito contribuisce alla audience di

E dal fronte Spal sorge il rammarico: “Potevamo vincerla noi!”

Un’altra giornata grigia quella di ieri per la Fiorentina, che ha evitato la sconfitta sul campo della Spal grazie al gol di Chiesa a dieci minuti dalla fine. Un risultato rimesso in equilibrio in extremis e che in casa spallina ha suscitato non poco rammarico, per una vittoria ormai pregustata: non a caso sono arrivate le parole di Floccari: “Il rammarico più grande è che la Fiorentina stava avendo un grande possesso nella nostra metà campo, ma fino al gol non aveva avuto occasioni pericolose e avevamo la sensazione di poter gestire il risultato senza troppi problemi, pur soffrendo”. Al quale hanno fatto seguito quelle di Lazzari, che ipotizzava addirittura un possibile raddoppio da parte dei suoi: “Siamo partiti molto bene, giocando un grande primo tempo e forse per le occasioni create avremmo potuto anche finire in vantaggio 2-0”. Un punto di vista di parte e che non avrebbe probabilmente reso merito al reale andamento della partita, dove la squadra viola non meritava la vittoria ma neanche la sconfitta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Potevi anche perdere.

  2. Ma che ha fatto la Spal per vincerla ? Quasi nulla.

  3. Ciucciamoci pioli

  4. Ma non c’è dubbio, quest’anno la Fiorentina può sicuramente perdere quasi con tutti, figuriamoci con la Spal, squadra con alcuni elementi interessanti e molto ben allenata da Semplici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*