Questo sito contribuisce alla audience di

E Della Valle sbotta: “Il nostro futuro a Firenze? Ora ci dobbiamo pensare. Le critiche costruttive le ho sempre accettate, ma ora…”

Quella di Reggio Emilia non è stata una domenica qualsiasi per Andrea Della Valle. Il proprietario della Fiorentina, a fine gara, stavolta ha dimostrato chiaramente di non aver accettato le critiche e le offese arrivate dal settore dove erano presenti quasi mille tifosi viola: “Il nostro futuro a Firenze? Le critiche costruttive in questi anni le ho sempre accettate – ha detto Della Valle – Ma non queste, non così, non con questa cattiveria. Ora ci dobbiamo pensare”. Il presidente onorario ha detto anche che “solo la passione” lo fa andare avanti e che sente il bisogno di parlarne presto con i tifosi: “Ci chiariremo e dirò quello che penso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

81 commenti

  1. Vuoi vedere che passati i classici cinque minuti di pseudoriflessione, Andrea annuncia,dopo rullo di tamburi, che non abbandona, ma rilancia( ovvero si continua con l’autofinanziamento), che lui ha un sacco di idee, tanto le idee sono gratis, e che prende Pioli che considera Firenze un punto di arrivo( visto che non se lo fila nessuno).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*