E Di Francesco potrebbe portare con sé a Firenze qualche suo pupillo

Le nuvole si stanno pian piano diradando e in casa Fiorentina le idee sono sempre più chiare sul successore di Paulo Sousa. Al momento il favorito numero uno è senza dubbio Eusebio Di Francesco (LEGGI QUI), che sembrerebbe aver battuto tutti gli altri tecnici in corsa per la panchina viola. Nel calcio succede spesso che quando un allenatore cambia società, si porta con sé qualche giocatore, e anche questa volta potrebbe andare così: il nome giusto potrebbe essere di Matteo Politano, esterno d’attacco classe ’93 che nelle ultime due stagioni ha trovato la continuità giusta per emergere. Da scartare l’ipotesi che porta a Domenico Berardi: si tratta di un giocatore assolutamente fuori portata per le casse della Fiorentina, anche in caso di una malaugurata ipotesi di un addio estivo di Federico Bernardeschi. Altri nomi buoni potrebbero essere quelli di Francesco Acerbi, che è letteralmente rinato sotto la cura Di Francesco e sarebbe il profilo giusto per sostituire Gonzalo Rodriguez, e di Alfred Duncan, mastino di centrocampo che potrebbe fare al caso alla nuova Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Ps a questo punto se deve venire DiFrancesco? Voglio che dal Sassuolo si porta Sergio Squinzi AhAhAh.SFV!!!

  2. Mi potete dire ho spiegare il xke DiFrancesco meriterebbe la Viola?valorizza i giovani? in classifica cn una signora squadra si trova al 15 posto.tornando a valorizza i giovani? A questo punto meglio Sousa(Berna,Chiesa)(anke se a me nn piace,ma forse meglio di DiFrancesco, lo è !!!)allora xke nn dare fiducia a Srmplici?booo poi cosa c…. a fatto di buono DiFrancesco?(esonerato da Lecce ecc.)SFV!!!

  3. Caro Luigi74, Pellegrini,con ogni probabilità, tornerà alla Roma, la quale possiede un diritto di recompra fissato a 10 milioni e che ha già fatto sapere di voler esercitare! Il valore di 10 milioni dato a tale diritto è stato fissato 2 anni fa e vale infatti solo per la Roma! se anche la Roma non avesse deciso di riprenderlo, non sarebbe comunque arrivato a Firenze poiché la valutazione del Sassuolo sarebbe stata di gran lunga più alta… Intorno ai 25 milioni!

  4. Si ma te mi prendi come esempio uno per squadra ed invece qui si parla dell’allenatore et di un terzo della squadra 15a in classifica.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*