Questo sito contribuisce alla audience di

E Ferrero non è più il presidente della Sampdoria

Massimo Ferrero non è più il presidente della Sampdoria. La Federcalcio lo ha comunicato ieri al diretto interessato e poi alla Lega di Serie A. Ferrero ha patteggiato una pena di un anno e dieci mesi per il crac della compagnia aerea Livingston, fallita nel 2010 e appartenente proprio a Ferrero. Dunque Ferrero, che rimane patron della Sampdoria, dovrà comunque cedere la carica di presidente ad una persona fidata. Dunque proprio la partita contro la Fiorentina sarà la prima della Samp senza Ferrero presidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. I nodi vengono SEMPRE al pettine…

  2. Mi sembra un CLOWN… da circo TOGNI. Il primo anno riesce fare a tutti l’impresa…il difficile è rimanere stabili in alto. Ma ci rendiamo conto il TRIDENTE che aveva la FIORENTINA CUADRADO-GOMEZ-ROSSI…poi si sono rotti.. altrimenti qualcosa avremmo vinto. Chi mette i soldi nella SAMPDORIA ? Si parla di UNICREDIT. Cmq facciamo lo stadio… e mettiamo la freccia… alle provinciali e stacchiamo di 20 punti. Secondo me perchè non facciamo le strutture settore giovanile in Via Curzio Maalaparte c’è le rete ferroviaria che porta fino all’entrata MERCAFIR. Fare i campi da calcio e spogliatoi non penso ci sia problemi di licenze per fare il tutto.

  3. Delegherà qualche altro clown

  4. Ma perché lo è mai stato il vero presidente?Continuera’ a fare il solito prestanome da qualche altra parte

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*