Questo sito contribuisce alla audience di

E’ giunta l’ora di archiviare questo obbrobrio tattico

Sanchez pronto a passare il pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nelle ultime partite della Fiorentina, Carlos Sanchez è stato impiegato come terzino destro o centrale di destra da Paulo Sousa. Una soluzione che doveva essere di emergenza, ma che in realtà non è stata tale. E per un po’ l’esperimento ha funzionato, in particolare tutti ci ricordiamo la grande prestazione fatta con la Juventus. Alla lunga però sono venute fuori tutte le lacune del giocatore nel ruolo, tanto più che è stato pure fatto giocare contro avversari molto forti nell’uno contro uno, il che non lo ha certo facilitato. Sarebbe anche giunta l’ora di archiviare definitivamente questo ‘obbrobrio tattico’ e magari rilanciare chi questo ruolo lo fa da una vita e deve essere valutato attentamente (ogni riferimento a Salcedo è totalmente voluto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    Tomovic non e’ bono ed infamato da tutti, Salcedo e’ un centrale che c’ha fatto perdere 4 punti con due falli da paura nelle ultime due partite, ora non va bene Sanchez che pur in difesa ha giocato(o almeno dice lui),proviamo qualcuno della primavera poi non ci rimane piu’ nessuno. Questo come articolo non e’ propio il massimo.

  2. Troppe scelte sbagliate è troppe volte impiegati giocatori fuori ruolo..il portoghese psicopatico è come lui Dario non solo hanno fatto un campionato e coppa orribili ma hanno mandato in confusione quasi tutti i giocatori..adesso non si sa il reale valore e se possono servire per il futuro..VIA SOUSA SUBITO DA FIRENZE INSIEME A DARIO

  3. Tifolamagliaviola

    Salcedo è già stato bocciato: è recidivo. Ha regalato rigori all’ultimo minuto, in disimpegno fa solo passaggini indietro, fisicamente era forte in Messico ma in Europa é differente … insomma un giocatore piuttosto normale da serie B

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*