E Hagi? Ecco come il talento romeno può mettersi all’opera

Ianis Hagi riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il calo di Atalanta e Inter ha regalato un finale di stagione inaspettato alla Fiorentina, che adesso crede eccome all’Europa. Adesso non sono permessi passi falsi, e sarà difficile che in campo trovi spazio un giovane della Primavera piuttosto che un titolatissimo. Ianis Hagi è sempre stato tenuto in grande considerazione da Paulo Sousa, che lo ha fatto esordire in Serie A a Cagliari. Adesso il giovane romeno non sta trovando spazio, ma potrà comunque presto rendersi utile. Mancano 3 giornate al termine del Campionato Primavera, e quasi sicuramente Hagi potrà mettersi in mostra ai playoff agli ordini di mister Guidi, per riprendere confidenza col calcio giocato e prepararsi poi a tornare in scena per il ritiro di Moena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*