E i tifosi della Samp chiedono la testa di Zenga a Ferrero: “Ci hanno preso a pallonate, caccialo”

Zenga

E’ davvero triste il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, quando lascia la tribuna del Ferraris. Sbucando nel passaggio che, da sotto la tribuna porta verso gli spogliatoi, trova molti tifosi blucerchiati ad attenderlo e tutti sono molto più arrabbiati e delusi di lui. L’obiettivo delle loro invettive? Walter Zenga, ovvero l’allenatore della Samp. “Caccialo”, “Ci ha fatto fare una brutta figura”, “Ci hanno preso a pallonate”, queste le frasi pronunciate dagli ultras, riportate da La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA