Questo sito contribuisce alla audience di

E il mistero sulla coppia dei bomber rimane

Una delle questioni più interessanti, forse l’unica per la verità, che interessava apprendere da Paulo Sousa erano le condizioni di Federico Bernardeschi e Nikola Kalinic, i due migliori marcatori della Fiorentina. Tra averli e non averli la differenza è logicamente enorme, per di più contro l’avversario forse più insidioso ad oggi in Serie A. Il portoghese però ha glissato, rimandando tutto all’allenamento di rifinitura e appellandosi al report di lunedì scorso. E allora non possiamo che andare a sensazione, ipotizzando comunque il croato in recupero e il talento di Carrara molto a rischio: tutto rimandato alla lista dei convocati post allenamento, con il mistero che rimane sullo sfondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*