Questo sito contribuisce alla audience di

E il primo derby stagionale di Firenze (e il Trofeo Città di Scandicci) va alla Savino Del Bene. BISONTE KO

La Savino Del Bene Scandicci si impone nettamente nella prima edizione del Trofeo Città di Scandicci, ma nella finale Il Bisonte Firenze lotta col cuore e prova fino all’ultimo a impensierire le avversarie. A una settimana dall’inizio del campionato, l’impressione è che manchi ancora un po’ di intesa fra le varie componenti del gruppo tra le fiorentine, come è normale che sia visto che Bracci può allenare tutte le sue giocatrici soltanto da mercoledì scorso. Le potenzialità comunque si sono intraviste anche stasera, il terzo set è servito a capire che a questa squadra non mancano determinazione e voglia di lottare, e anche se domani Daly Santana tornerà in Porto Rico per una settimana per giocare le qualificazioni ai mondiali con la sua nazionale, Pietrelli e Di Iulio hanno dimostrato che domenica prossima, nel debutto in campionato contro Monza, le alternative non mancheranno.

Sull’altro fronte scatenata la Haak: l’opposta è arrivata a quota 20 punti realizzati nella partita, risultando di gran lunga la migliore realizzatrice della partita.

Savino Del Bene Scandicci-Il Bisonte Firenze 3-0 (Parziali: 25-17, 25-18, 28-26)

SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Carlini 2, Samadova 3, Bianchini 4, Adenizia 9, Di Iulio I. ne, Merlo (L1), Papa ne, Mancini ne, Haak 20, Arrighetti 7, Bosetti 9, Ferrara (L2) ne. All. Parisi.

IL BISONTE FIRENZE: Sorokaite 14, Alberti 5, Bechis 2, Bonciani, Tapp 5, Santana 2, Di Iulio C. 2, Parrocchiale (L), Pietrelli 4, Miloš Prokopić ne, Tirozzi 10. All. Bracci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Forza Bisonte Firenze è con voi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*