E in Primavera c’è chi si becca delle mega squalifiche

La Fiorentina Primavera , dopo essersi portata in cima alla classifica grazie alla vittoria contro il Brescia per 2-1 ceve fare i conti con alcune squalifiche non da poco. Il giudice sportivo ha infatti stoppato per sei giornate l’attaccante Gori (per avere, al 48° del secondo tempo, a seguito di uno scontro di giuoco, reagito dando un calcio alla gamba di un avversario e per aver preso parte, subito dopo, ad una colluttazione con un avversario colpendolo con manate al volto e calci alle gambe e rivolgendogli, inoltre, espressioni ingiuriose e minacciose) e per tre giornate il difensore Benedetti (per avere, al 48° del secondo tempo, rivolto ai calciatori avversari espressioni ingiuriose colpendone uno con una manata al volto).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Comportamento da condannare,ma vorrei conferme sull’andamento irritante della partita e sul comportanento a senso unico dell’arbitro. Un po’ di cronaca obbiettiva per completare la notizia non dusgarberebbe.

  2. Albertoviolaclubroma

    Convochiamoli in prima squadra, un po di cattiveria ci vuole!
    Scherzo ma non troppo!

  3. Giuste squalifiche

  4. Ragazzini tranquilli insomma…?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*