E intanto il Basilea ha trovato il successore di Sousa. Donadoni resta un’altra volta a piedi

Il Basilea ha già trovato il successore di Paulo Sousa che verrà a guidare la Fiorentina: sarà Urs Fischer a guidare il club svizzero e potrebbe essere presentato in giornata. Fischer, proveniente dal Thun, ha avuto la meglio su Schaaf e su Donadoni che, curiosamente, era in lizza proprio con Sousa per la panchina viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tranquillo Donadoni, prima del panettone prenderai il posto di Sousa….
    Ti aspettiamo.

  2. Conte Uguccione

    O Acebati ma sei così logorroico anche nella vita reale??

  3. Ciako, stavo x scrivere la stessa cosa, peró come mese stavo mettendo novembre o dicembre, come club ce ne stanno forse 3 o 4 dove o andrá benissimo o in modo orrendo , 1 è il milan anje x me ma trovato il pollo che li ha riempito di soldi se Silvio lascia fare la formazione e il mercato, tanto le elezioni ci sono già state e x quelle hanno usato Ancellotti quindi nn ci sta bisogno di prendere il kakà, o ronaldinho o lo sheva di turno.
    Ci sta il rischio che possa fare pure bene come il napoli o la samp , le vedo come incognite, solo che un anno fa nn le avrei lesse in una griglia davanti a noi, neanche il napoli come scrissi pure ma ora 2 delle 3a parte juve roma e inter non le riesco a immaginare dietro alla fiorentina,
    Con un gbio di guida come il nostro , dopo 3 anni così senza unazzarri o un Guidolin etc o fiumi di soldi , la concorrenza rischia di mettere la freccia,
    L’attacco è la cosa migliore che abbiamo ma a parte Babacar se nn resta Salah ed ora è dura , nn ci stanno certezze,forse joaquin
    Finalmente ci stava la possibilità di utilizzare un trequartista come Ilicic al 100 % ed ora lo perderemo x qualche esterno normale

  4. Donadoni a ottobre subentrera al posto di qualche esonerato… vedi Sinisa..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*