Questo sito contribuisce alla audience di

E intanto Khedira sfiora il nuovo k.o.

Di infortuni purtroppo la Fiorentina se ne intende fin troppo bene, dopo una stagione tormentata come quella appena trascorsa. In un tale contesto potrebbe quindi inserirsi alla grande anche Sami Khedira, il forte centrocampista tedesco, attualmente al Real Madrid. Nell’amichevole di ieri contro della sua Nazionale, contro l’Olanda under 20, il mediano ex Stoccarda ha sfiorato però un nuovo doloroso k.o., abbandonando forzatamente il campo dopo uno scontro con l’orange Malcolm Cacutalua. Si è temuto subito peggio ed una possibile ricaduta ma il portavoce della Nazionale tedesca Jens Grittner ha assicurato che “non si tratta di niente di grave”. La condizione di Khedira però dà da pensare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. supercannabilover

    Se s’e’ rotto si compra

  2. Non è sempre vero, guarda Gonzalo…senza i problemi alle ginocchia era sicuro in un top club. Ora sta bene.

  3. La volessero capire (i nostri) una volta per tutte,che l’esperienza e la maturità,nulla possono contro l’anagrafe e gli acciacchi… Di scommesse, come quella di Rossi,se ne vince poche….e se è vero come è vero, che l’optimum per una squadra è un mix equilibrato di gioventù ed esperienza,è altrettanto vero che devi avere anche rose abbastanza folte per gli inevitabili turn over e se poi,oltretutto,la cassa piange…….

  4. Pereyra è fortissimo, io lo andrei a prendere anche a piedi, ma lo paghi MOLTO caro

  5. Comunque non viene sia che fosse intrego che non , ma gente come Clais Pereyra non sono meglio giovani vogliosi di emergere e sopratutto integri.

  6. Il nuovo centrocampista per la Fiorentina: Meglio inferiore tecnicamente ,ma INTEGRO FISICAMENTE!

  7. Questo è rotto più di Pepito e molto meno forte di lui, quindi alla larga e in pace

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*