E intanto la Juve imita la Cittadella viola

Quella che doveva l’idea innovativa per il calcio italiano, la costruzione di uno stadio con il contorno della “Cittadella” e di tutto quanto ne consegue a livello economico, portata avanti dai Della Valle per la loro Fiorentina rischia di diventare invece vessillo dei colori bianconeri. E’ di oggi infatti la presentazione, da parte della Juventus, del progetto per la realizzazione del “J Village”, la cittadella in poche parole. Quella tanto bramata dalla proprietà viola e che fa dannare le amministrazioni comunali nella ricerca di uno spazio idoneo per volumi e planimetria, sempre nel rispetto del classico piano regolatore e di mille altri paletti. Il “J Village” sarà pronto nel 2017 e costerà 100 milioni di euro: sorgerà a due passi dallo Juventus Stadium e potrà ospitare anche il nuovo centro sportivo della squadra bianconera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA