Questo sito contribuisce alla audience di

E intanto la Roma batte pure il Real Madrid

E’ calcio d’estate, non c’è dubbio, ma ci sono anche test di un certo richiamo che si svolgono anche in questo periodo. E allora fa impressione vedere una Roma scatenata sul mercato e già competitiva anche sul campo a differenza ad esempio del Milan, che ne sta prendendo a destra e a manca. I giallorossi che saranno gli avversari della Fiorentina alla prima giornata in Serie A sono riusciti a battere niente meno che il Real Madrid nel corso della tournée che stanno disputando negli USA. A decidere il match è stato un lampo del sempre eterno Totti. Un segnale, magari non rilevante ma pur sempre un segnale, che deve essere visto con attenzione da Montella & co.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Marianna gane!

  2. Be si alin, intanto Casillas non e titolare da 2 anni, stesso per Alonso, Illara e Isco non lo sono mai stati e Coentrao tornera a fare la riserva molto presto (ha giocato da titolare praticamente solo l’ultima parte della scorsa stagione.)

  3. tranquilli, al limite si perde e niente piu’..scherzi a parte la roma a mio parere e’ la n. 1 quest’anno e sara’ molto difficile portar via un risultato positivo alla prima, comunque le partite vano giocate con forza e intelligenza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*