E la Fiesole perse la pazienza

Tifosi della Fiorentina in Curva Fiesole. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La pazienza della Fiesole? E’ finita. Fischi sonori per tutti (a dire il vero non solo dalla curva) al termine della partita con l’Atalanta, ma anche cori non difficili da interpretare nel loro significato (“Tirate fuori le p….”). I tifosi della Fiorentina hanno atteso una decina di partite prima di far capire alla squadra, al tecnico, ma anche alla dirigenza e alla proprietà che così si va da poche parti e che si aspettano un cambio di passo fin da subito. Anche perché la settimana è di quelle impegnative: giovedì c’è lo Slovan Liberec in Europa League, mentre domenica la trasferta sul campo del Cagliari, fresco di impresa a San Siro contro l’Inter. E classifica alla mano, al netto dello spezzone di gara da recuperare contro il Genoa, c’è poco da scherzare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*