Questo sito contribuisce alla audience di

E la Fiorentina decide: Largo ai giovani

La Fiorentina è decisa a puntare sulla linea verde, questo è quello che scrive oggi il Corriere dello Sport-Stadio, citando anche tutta una serie di nomi che dovranno essere lanciati (o rilanciati) dai viola nel corso di questa stagione. Non solo Babacar e Bernardeschi, talenti che sono esplosi grazie a due prestiti in Serie B, ma vi sono anche altri elementi interessanti da valorizzare. Sono di ritorno Alonso e Vecino, c’è poi Wolski che gode della stima di Montella, ma che potrebbe essere anche una pedina di scambio in qualche operazione importante. E poi Matos, Rebic, Hegazi, senza dimenticarci di Camporese. Previsto un inserimento graduale di molti di questi, salvaguardando la competitività della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Ditemi quello che volete,ma io non riesco a considerare Matos un giocatore da Fiorentina:che cosa ci trovera’ Montella,lo sa solo lui.

  2. Guarda BERTO, esprimo un impressione: al di la’ delle schermaglie di mercato che dureranno sino al 1′ settembre e delle dichiarazioni di prammatica della societa’, storicamente ogni volta che si fa uscire sulla stampa “largo ai giovani”, si e’ inteso dire che un ciclo e’ prossimo a chiudersi. Secondo me la societa’ vuole fare una analisi costi/ricavi per mettere il tecnico e Prade’ difronte alle rispettive responsabilita’.
    Chi e’ molto attento all immagine pubblica come i Della Valle non puo’ aver gradito la sparata del “dipendente” Montella. Ora il pallino sta al tecnico che dovra’ ricucire

  3. Belva,il tuo ragionamento (e quello di Enrico_tv)non fa una grinza,ma mi sembra un po’ riduttivo.Opterei piuttosto per la considerazione del rapporto cartellino/ingaggio che mi sembra più realistica,altrimenti si rischia di sconfinare nella logica della….politica economica radicale,dalla quale,almeno per ora,mi sembra che siamo ancora abbastanza lontani…..

  4. Wolski;Vecino;Bakic;Rebic;Matos;Babacar;Bernardeschi;Hegazi;Camporese;Alonso;Piccini
    Se ci mettiamo anche Lezzerini si puo praticamente fare una formazione. Ovviamente non possono giocare tutti, quindi si devono prendere decisioni per ognuno in particolare. Cioe i migliori o quello che potrebbero giocare di piu si tengono, quelli che sono comunque promettenti e poi si deve anche cedere, ad esempio Camporese e Alonso hanno 23 anni, o si fanno giocare ora o li vendi e prendi quei 4-5 millioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*