E la nuova guida avrà una bella responsabilità anche sul contratto di Babacar

Non solo Bernardeschi, anche il contratto di Babacar è in qualche modo questione da affrontare non troppo in là nel tempo: il senegalese ha meno pretendenti del numero dieci viola ma la scadenza è la stessa, il 30 giugno del 2019. E soprattutto se la Fiorentina vorrà puntare su di lui, diventerà più che mai necessario non avviare la scommessa senza prima essersi coperti le spalle. Su tale questione, scrive La Nazione, molta voce in capitolo l’avrà il nuovo tecnico, che su Babacar dovrà dare un parere importante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. 2019???? Cosa aspettano?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*