E l’arbitro Guida va a chiedere scusa ai dirigenti della Juventus. Il motivo

Come riferito oggi da Tuttosport, l’arbitro Marco Guida avrebbe incontrato negli spogliatoi del post gara di Bergamo il dirigente bianconero Marotta e si sarebbe scusato per non aver concesso il rigore alla Juventus per il fallo di mano dell’atalantino Toloi ad inizio secondo tempo nell’anticipo di venerdì tra nerazzurri e bianconeri, finita in pareggio per 2-2.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non ci credo…

  2. Mazzoleni invece non ha detto nulla sull’arbitraggio di Fiorentina Empoli…

    Arbitro in evidente cattiva fede!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*