E’ l’ora di decidere cosa fare da grandi

Sousa dà indicazioni a Babacar. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Un attaccante capace di farsi trovare pronto in area di rigore quando serve ma anche dotato di colpi importanti, questo è Khouma Babacar. Chiedere conferma a Karnezis per il gol di tacco segnato ad Udine, o al malcapitato Handanovic, due anni fa battuto da un suo bolide imprendibile esploso da fuori area. Eppure gli anni passano ma tarda ad arrivare una vera e propria consacrazione per l’attaccante senegalese. Sul più bello ‘Baba’ sembra sempre appassirsi e ad ogni passo in avanti seguono ampie retromarce. Un ragazzo che ama Firenze, la maglia viola e che sicuramente ci tiene a ben figurare, anche se spesso il suo linguaggio del corpo trasmette sicuramente altre sensazioni. A 23 anni un calciatore è giovane, ma non più molto giovane, se si pensa a 23enni come Belotti, o ancora di più Pogba. Babacar deve scegliere che cosa fare delle sue indubbie qualità, se diventare un tassello importante della Fiorentina presente e futura, oppure cercare nuovi stimoli altrove; le opportunità per il senegalese non sono mancate: adesso è il momento di fare sul serio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. è l’ora di svegliarsi e vale per tutti!!!

  2. Per me deve giocare fisso con Berna e chiesa
    Tridente yeye

  3. Io non ho dubbi sulle capacità del Babà!

  4. Una società von dirigenti e proprietà seri venderebbe Babacar per 10-12 mln( scelta dolorosa, ma inevitabile) e userebbe i soldi per prendere un centrale forte e un buon terzino destro. La nostra società e proprietà venderà Babacar e investirà il 5-10% del ricavato per un mediocre acquisto in attacco e il resto nelle capienti tasche dei fratellini permalosi!!!!!

  5. Concordo pienamente ..scelga di andarsene in squadre anche minori ma dove sia titolare e con gioco di fascia e cross..rivedremo il BABA serial killer che è e che dicono i numeri anche di oggi che da panca…se lo merita perché é anche un ragazzo solare che mai ha detto parole scomode o di troppo..

  6. Paolo Santi Tabirri

    Baba deve giocare in area di rigore con due giocatori che crossano tipo Vargas, allora sarebbe inarrestabile davvero.Farlo giocare a 30 metri dall’area mi sembra un insulto.Tra l’altro i gol per quel poco che gioca li ha sempre fatti….Bisogna aspettare il nuovo allenatore prima di pensare di mandarlo via.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*