E Montella rimase amareggiato dai Della Valle

MontellaIachini

Mentre Ferrero e i Della Valle (per interposta persona, ovvero Cognigni) sono rimasti bloccati nella trattativa per far approdare Montella alla Samp, lo stesso tecnico rimane in silenzio a seguire le mosse dei vari dirigenti, dopo aver dato la propria disponibilità a trasferirsi a Genova. Ma, secondo La Gazzetta dello Sport, Montella è rimasto molto amareggiato dal comportamento di Della Valle, dal quale si sarebbe aspettato una maggiore disponibilità in questa vicenda. C’è però da dire che l’allenatore campano è rimasto ostaggio della clausola di rescissione che proprio lui aveva voluto nel contratto e quindi questo suo sentimento non è comprensibile appieno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. Ha ragione Pino, anche perchè il permaloso non li ale 5 milioni, gli manca l’umiltà di imparare dagli altri e di farli giocare tutti (come fa Sousa) tenendoli concentrati e un pò di velocita nel gioco e nei cambi (fatti sempre con 15 o 20 minuti di ritardo.

  2. Se a giugno si fosse dimesso, invece di restare attaccato al suo lauto stipendio, probabilmente adesso lo avrebbero lasciato libero, da giugno ad oggi alla Fiorentina il Sig. Montella è costato circa 1,5 milioni…

  3. Non: “comprensibile appieno”, bensi non è affatto comprensibile, visto che l’ha voluta lui!! Chi è causa del suo mal, pianga se stesso.
    Forza Fiorentina

  4. ZENGA al PALERMO
    MONTELLA alla SAMP

    Zuniga alla FIORENTINA
    Iturbe al GENOA (in prestito secco)
    Soriano alla FIORENTINA (prestito con obbligo di riscatto a giugno per 9 milioni)
    Falcao + 60 milioni x Higuain (se il napoli non vince lo scudetto)
    Lavezzi vicino al NAPOLI
    Gabbiadini vicino alla JUVE

  5. Prendiamo DE JONG dal Milan visto che non lo fanno giocare ed è il più forte che hanno !!!!
    Forza De Jong !!!!!

  6. Ma a,armeggiato di che? di aver sputtanato una società e una squadra sulla quale ha fatto affermazioni allucinanti in ordine alle potenzialità di calciatori che lui considerava già bolliti o inadeguati ( troppi son gli esempi per elencarli tutti)!e oggi invece sono punti fermi. Peraltro la clausola l’ha voluta lui e se fosse stato più serio prima di essere esonerato avrebbe dovuto dimettersi. Oggi prima si mette d’accordo con la Samp e poi cerca clemenza e condoni. Ma vaf………

  7. Giovanni pagagliela tu la clausola. Che siamo generosi con i soldi altrui. La clausola l’ha voluta Montella perchè sperava, in cuor suo, di fottere i Della Valle e la Fiorentina. Invece se l’è trovato in quel posto e non sta trovando nessun mecenate disposto a pagare i cinque milioni. Non penso che tanti soldi li possa avere il signor Ferrero. Solo se si fa avanti il petroliere Garrone mister Montella si svincolerà dalla Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*