E nel disastro rumeno viene bacchettato anche Tatarusanu

Tatarusanu in tuffo. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Serata da dimenticare quella di ieri sera per la Romania di Ciprian Tatarusanu, sconfitto per 3-0 in casa dalla Polonia di un super Lewandowski. Anche il portiere della Fiorentina si è beccato la sua dose di bacchettate da parte della stampa, in particolare per il raddoppio firmato dall’attaccante del Bayern: “Il portiere viola para il parabile ma avrebbe potuto fare qualcosa in più per evitare il gol del 2-0 di Lewandowski”, questo il giudizio del portale digisport.ro. Nello specifico si tratta di un tiro di sinistro, non troppo angolato ma piuttosto poderoso e ravvicinato, che il numero uno viola non è riuscito a deviare in angolo, facendosi piegare le dita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*