E Neto medita di chiedere la cessione a gennaio

Neto era approdato alla Juventus sapendo che sarebbe stato difficile, per non dire impossibile, scalzare Gianluigi Buffon dal suo ruolo di titolare. Però l’ex portiere della Fiorentina era convinto anche di potersi ritagliare uno spazio maggiore rispetto a quello avuto fin qui (una sola partita giocata contro il Frosinone). Tant’è che Tuttosport scrive che l’estremo difensore brasiliano medita di chiedere la cessione a gennaio. Da qui ad allora avrà sicuramente un’occasione di mettersi in mostra in Coppa Italia (il 16 dicembre prossimo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

31 commenti

  1. supercannabilover

    L’erede di Buffon? Seguro!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*