E ora attenzione al solito ex dal dente avvelenato

Tra i pochi spunti di interesse intorno al match di domenica pomeriggio con il Crotone c’è sicuramente la sfida tra gli ex: Bernardeschi da una parte e Capezzi dall’altra. Se del numero dieci si è parlato ampiamente, molto meno lo si è fatto del centrocampista figlinese, che con la Fiorentina ha esordito solo in Europa League, due anni fa. L’ad dei calabresi ne ha parlato, confermando l’umore non proprio allegro con cui Capezzi si è congedato dalla società viola, quando sembrava invece che per lui potesse esserci spazio nella rosa di Paulo Sousa. La sua presenza per altro non è certa ma rappresenterebbe in quel caso un pericolo non da poco, vista l’abitudine degli ex quando incontrano nuovamente la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*