Questo sito contribuisce alla audience di

E ora confermare la difesa

Dopo il bel risultato ottenuto contro il Bologna, e soprattutto la rete inviolata, la Fiorentina si prepara ad una trasferta a suo modo insidioso come quella contro il Sassuolo, e c’è da confermare quanto di buono visto domenica al ‘Franchi’. Montella deve continuare il lavoro sulla retroguardia e puntellare, se possibile, ancora di più il reparto. Difesa a 3 o 4, la Fiorentina ha comunque l’obiettivo di trovare una solidità che le permetta di avvicinarsi alle prime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA