Questo sito contribuisce alla audience di

E’ ora di puntellare il futuro della Fiorentina

BorjaValeroBolognaChiuso il calciomercato, si apre la fase più delicata per i dirigenti della Fiorentina che in queste settimane penseranno a blindare le colonne portanti di questa squadra, come Borja Valero e Gonzalo, i loro contratti sono già pronti e saranno ufficializzati nelle prossime settimane. Inoltre la Fiorentina comincerà a discutere con l’Udinese per il riscatto di Cuadrado, giocatore che resta comunque una pedina fondamentale per Montella. Ma adesso è anche il momento di pianificare il futuro e la Fiorentina che verrà nella prossima stagione con un big che arriverà in difesa e con qualche rinforzo interessante tra centrocampo ed attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Gian aldo…senza parole

  2. marcolucania1973

    MAREMMA BUDELLA E RINTRONAHA, STASERA E C’È QUARCUNO CHE MI VA PROPRIO DI “TRAVERSO” !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. GIAN ALDO TRAVERSI: una volta mi permisi di scrivere che Burdisso poteva essere un discreto acquisto di gennaio perche’ e’ attualmente fisicamente integro (si e’ ripreso dall infortunio) e sono stato ricoperto di invettive. Idem quando in tempi non sospetti scrissi che Roncaglia era il buco nero della difesa. Con la stessa onesta’ intellettuale ti dico che,anche se fosse vero quanto tu scrivi sul presunto padrinaggio di Valero per Gonzalo,non sposterebbe i termini della questione. Tutte le squadre si reggono su equiibri di spogliatoio che influiscono pure sul gradimento per i nuovi arrivi. Montella ste’ cose le ha fatte capire nelle interviste. Anche Capello aveva i suoi “cocchi” di riferimento. Quando dice la nostra forza e’ il gruppo cosa pensi che intenda? Ora li sta difendendo per avere il massimo. Ma se affonda il gruppo affondera’ pure lui. Gli allenatori vengono esonerati piu’ spesso dai giocatori che dai presidenti

  4. Gian Aldo Traversi, ma che ci metti la mattina nel caffe per dire stè bischerate.

  5. Gian Aldo Traversi!!!!
    ma cosa stai dicendo!? affermare che Gonzalo è un cappone è veramente una oscenità, posa il fiasco è meglio, gobbo di turno, e anche ……cappone di turno!!!!!!!!

  6. Gian Aldo Traversi

    Se Roncaglia è l’anticalcio nella sua espressione più scellerata, Gonzalo è un mediocre sciaguratamente sopravvalutato. Mediocre in tutto. Se fosse arrivato Burdisso (64 presenze nella Celeste rispetto alle sei mezze apparizioni del cappone Rodriguez) Montella un po’ per volta avrebbe dovuto confinarlo in panchina. Scontentando il suo main sponsor Borja Valero. Che invece è campione vero. Un dietro le quinte che danneggia tecnicamente la Fiorentina. Gonzalo è più un cappone che un campione.

  7. Gian Aldo Traversi

    Se Roncaglia è l’anticalcio nella sua espressione più scellerata, Gonzalo è un mediocre sciaguratamente sopravvalutato. Meduicre in tutto. Se fosse arrivato Burdisso (64 presenze nella Celeste rispetto alle sei mezze apparizioni del cappone Rodriguez) Montella un po’ per volta avrebbe dovuto confinarlo in panchina. Scontentando il suo main sponsor Borja Valero. Che invece è campione vero. Un dietro le quinte che danneggia tecnicamente la Fiorentina. GONZALO è più un cappone che un campione. E a Cagliari ne ha dati un’ulteriore inequivocabile dimostrazione. Gat

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*