E ora Zarate medita vendetta

Zarate guarda la partita dalla panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Vi abbiamo già informato ieri di come Mauro Zarate, dopo il verdetto dell’Arbitrato del Tribunale dello Sport, sia stato scagionato insieme al Velez, messi nel mirino dalla Lazio con la richiesta di risarcimento da sei milioni avanzata da Lotito. Zarate però si è appellato ad un successivo grado di giudizio, ottenendo l’annullamento della penale da pagare, dovuta inizialmente al suo svincolo dal contratto con i biancocelesti. Adesso è probabile che sia Zarate a promuovere un contro-ricorso alla Fifa con la richiesta di risarcimento danni, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*