E per Hagi è pronta la promozione

Ianis Hagi in azione al Franchi. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Protagonista assoluto nelle due uscite con la Primavera: prima il gol su punizione allo Spezia e poi il tiro all’incrocio contro il Perugia. A Ianis Hagi sono bastate due partite per convincere lo staff viola a promuoverlo in prima squadra, dopo gran parte del ritiro estivo trascorso proprio a fianco dei “grandi”. Il rumeno classe ’98 non è in campo infatti con la Primavera, in questi minuti contro la Spal, e sarà probabilmente convocato domani da Sousa per il match con il Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Io stravedo per Ianis e ve l’ho scritto da Moena.
    Può fare la seconda punta ed è in quel ruolo che lo inquadro.

  2. Se Borja non va , proviamo Hagi! E’ bravo e volenteroso quindi ha quel che occorre x far bene…E non e’ zoppo

  3. Su Chiesa punto tantissimo…lui lo voglio vedere

  4. Questo sarà il degno sostituto di Borja, spero molto presto.

  5. Semplicemente non è un giocatore da primavera…detto ciò non è ancora da Fiorentina ed io avrei provato a mandarlo a giocare in serie B…comunque non è facile gestire situazioni “ibride” come questa, sia x gli staff che per il ragazzo…

  6. Sarà stato qst il motivo per cui non ha esultato dopo i gol??!!? si sente già arrivato x giocare con la primavera forse…?!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*