E per Pereira arriva anche l’ufficialità. Ecco il suo ruolo, e Pradè…

PradeScandicciE’ ormai al lavoro da giorni ma pochi istanti fa è arrivata anche l’ufficialità dell’ingresso in Fiorentina di Pedro Pereira con il seguente comunicato pubblicato sul sito ufficiale dei viola: “Pedro Pereira, portoghese con esperienza in ambito internazionale, sarà la figura professionale che con il suo contributo andrà a integrare la Direzione Sportiva in capo al DS Daniele Pradè con specifico incarico rivolto al calcio estero. Proprietà, Dirigenza e tutta ACF Fiorentina nel dargli il benvenuto augurano al signor Pereira un proficuo lavoro”. Dunque si evince una sorta di organizzazione sportiva a piramide con Daniele Pradè vertice mentre Angeloni e Pereira lavoreranno alle “dipendenze” del direttore sportivo.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. La Viola acquista dirigenti!!!!! mica vanno in campo. Acquistate giocatori, invece!!!!!!

  2. Pico,
    Se metti come priorità le coppe perchè non ne puoi + di stare a 0 nella casella trofei vinti ma non attrezzi la siqadra x le tre competizioni o ci si mettono pure gli infortuni a tutti gli attaccani migliori allora il qiarto posto è un miracolo che è normale he lerdi qualche punto x strada, hanno fatto anche troppo, ti voglio tra un anno con sousa che difficilmentè è bravo quanto montella se no nella b inglese nn l’esoneravano

  3. pico della girandola

    Labbraha son 12 anni che illustrano il “progetto” in 2 punti. punto 1 NON FAREMO MAI FALLIRE LA FIORENTINA. punto 2 CON LE ENTRATE A DISPOSIZIONE CERCHEREMO DI ARRIVARE SEMPRE IN UNA COMPETIZIONE EUROPEA. Se quest’anno Montella (e i giocatori in campo è ovvio) non avessero sbagliato 3 partite facili saremmo arrivati secondi e le entrate almeno per quest’anno erano di una trentina di milioni in più!. O ancora un t’è entrato in testa?…

  4. Stefano ma sei sicuro che Pereira faccia parte della scuderia di Mendes??? Perchè a me risulta che sia un uomo di Ramadani(come Paulo Sousa del resto)…

  5. Si potete fare tutte le piramidi che vi pare, ma senza una pubblica dichiarazione di intenti sugli obiettivi e sul ” progetto” da parte del Patron andremo da nessuna parte…SERVE CHIAREZZA !!!

  6. meno dirigenti e più giocatori di qualità!

  7. Suggerisco al piu presto una telefonata in Madagascar.
    Costa molto meno di tutto il teatrino che andrebbe messo in scena con un allenatore portoghese etc etc….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*