Questo sito contribuisce alla audience di

E questo sarebbe più forte del Gila?

Nasce a Rotterdam il 14 luglio 1984, ma viene naturalizzato marocchino ed inizia la sua carriera calcistica dell’Excelsior in cui segna 32 gol in 74 partite. Nel 2005 passa in Inghilterra al Tottenham, dove però trova spazio solo in competizioni amichevoli e in match non ufficiali. Nel settembre dello stesso anno passa in prestito al Derby County con cui realizza 3 gol in 9 presenza. Nel giugno del 2006 torna in patria e si accasa al Willem II, dove comincia alla grande con 3 gol in 7 partite, finché viene bloccato dall’ennesimo infortunio. A stagione in corso passa all’Az Alkmaar con cui gioca 23 partite e segna 7 gol. Nella stagione 2008-09 gioca con continuità collezionando 28 partite e 21 gol. Nel 2010 passa all’Ajax dove gioca 26 partite e segna 13 gol. A causa di problemi fisici e di dissidi con l’allenatore El Hamdaoui finisce fuori squadra e per questo in questa stagione non ha ancora esordito. Questa è la storia del giocatore seguito dalla Fiorentina. Le cose che non tornano però sono molte: innanzitutto proprio ieri Rossi ha dichiarato di voler un giocatore pronto, e El Hamdaoui non sembra proprio esserlo, visto che non gioca da un anno e che le sue condizioni fisiche sono precarie. Poi sempre ieri Teotino aveva dichiarato: “Stiamo cercando uno più forte di Gilardino“, con tutto il rispetto per El Hamdaoui pare strano che questo possa essere più forte del Gila. Siamo sicuri che vale davvero la pena spendere 3 milioni per un giocatore così?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Secondo me si prende Huntelar

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*