Questo sito contribuisce alla audience di

E Rossi per un cavillo burocratico potrebbe non giocare Fiorentina-Genoa. Ecco la situazione

In sede di conferenza stampa, durante la presentazione di Giuseppe Rossi, il direttore sportivo del Genoa Perinetti ha preso la parola per primo, presentando l’attaccante e svelando un retroscena che potrebbe tenere l’ex fenomeno viola lontano dai campi di gioco fino al 2018: “Oggi presentiamo Rossi, è un giocatore a tutti gli effetti, abbiamo un problema interpretativo sulla data di tesseramento. La Federazione spagnola e il Celta Vigo, visto che è stato liberato a luglio, dicono che debba essere tesserato il 3 gennaio. La documentazione è pronta, aspettiamo di sapere quando possa essere tesserato”. Anche lo stesso Giuseppe Rossi ha confermato poi così: “Spero di giocare al Franchi perchè significa che fra due settimane posso giocare e che arriverà il foglio dalla Spagna. Prima abbiamo l’Atalanta lunedì, poi penseremo alla Fiorentina“. Un Pepito deciso a ricominciare alla grande.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*