E se per Bernardeschi si scatenasse un derby?

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Secondo quanto riferito da Sky Sport tra gli obiettivi del Milan per il prossimo mercato estivo ci sarà anche Federico Bernardeschi. Un’altra squadra di Milano dopo l’Inter ha puntato quindi la talentuosa pianticella viola; i rossoneri sembrano già essere a lavoro per proporre un’offerta convincente alla Fiorentina, magari sfidando di nuovo l’Inter nella corsa al giocatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Bernardeschi è un buon giocatore ma se mi danno 30 ml lo cederei subito e con quei soldi compri Conti, Kessie, e Bouarez dell’Ajax .
    Oppure con gli stessi soldi compri Bernardo Silva del Monaco o uno scambio Gabigol-Bernardeschi , non ci dobbiamo focalizzare sui giocatori l’importante è chi parte venga sostituito da uno migliore o di pari valore.
    Vero è che invece in questa società è l’incontrario si vendono i migliori per poi rimpiazzarli con delle ciofeche e se per puro caso abbiamo il culo di imbroccarne uno buono vedi Salah , dopo che il giocatore ha capito che qui non si vincerà mai niente se ne va .

  2. E se berna pensasse solo al campo e a dare il massimo? Testa ad Empoli e basta. E vale per tutti.

  3. Berna, al di la delle dicharazioni d’ amore per firenze e la fiorentina, ha già dimostrato, nel lungo tira e molla per il suo rinnovo, di essere molto attaccato ai soldi (ora ha pure la modella Vip da accontentare). Quindi se se le milanesi gli offrono un ingaggio di 3 milioni Lui non esiterà un attimo a dire di si. Ora nel calcio la volontà del calciatore (e delle reltave compagne) è fondamentale

  4. viola a bestia

    Se si continua sempre a vendere i migliori si calerà sempre più in basso…Berna va fatto rimanere..

  5. Ma speriamo di toglierci di torno questa eterna promessa.

  6. Ok.50 milioni se lo vogliono anche se non vale la metà.altrimenti andate a fare in ……tutte e due

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*