Questo sito contribuisce alla audience di

E’ sempre derby per Badelj. Corvino spera nell’asta

Badelj in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Partiamo dal presupposto che Andrea Della Valle ha dichiarato incedibili i big della Fiorentina a gennaio ma altrettanto vero che Milan Badelj è uno dei giocatori più appetibili della rosa viola, anche a causa della situazione delicata con il procuratore. Secondo La Nazione è sempre derby per lui con Milan e Inter pronte a portare alla Fiorentina le proprie offerte. Corvino, nel suo piccolo, confida anche in un’asta che possa far lievitare il prezzo del cartellino del giocatore anche oltre i 12-15 milioni (ritenuti il prezzo giusto per Badelj).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Vendere certo e più di uno
    Tutti quelli presi in estate eccetto Salcedo e…..comprare comprare

  2. Colpa di Sousa !!!!!!! Questi stanno a pensare di vendere Badelj, anziché comprare un terzino sinistro, uno destro e un esterno destro.
    I Sousa passano, i braccini purtroppo rimangono

  3. Per Manuel, hai bisogno della cessione di Badelj per capire che hai braccini, della parte sportiva non gliene fotte niente?!!!!!!

  4. Se fanno l’asta per vendere Badelj a gennaio smetto di andare allo stadio e chiedo il rimborso dell’abbonamento perché significherebbe che questa società non ha NESSUNA ambizione sportiva. Ci si lamenta di Sousa, ma, se queste chiacchiere sono vere, non si può non comprendere il suo malessere.

  5. L’unico giocatore da non vendere e questo rimbambito pensa all’asta

  6. La farei io l’asta ! Per darla nel groppone a lui e ai fratellini ****!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*