E Tomovic sfiora la rissa nello spogliatoio serbo

Serata da dimenticare quella di venerdì per Nenad Tomovic e la sua nazionale. La Serbia ha infatti perso malamente per 4-1 contro la Repubblica Ceca, con il terzino della Fiorentina che ha disputato 82 minuti. Ma è quello che sarebbe successo negli spogliatoi a peggiorare ulteriormente le cose. Secondo novosti.rs, Tomovic e il compagno Mitrovic avrebbero sfiorato la rissa in spogliatoio dopo una litigata su chi avesse la colpa in occasione del primo gol degli avversari. Rissa solamente sfiorata, però, grazie all’intervento di alcuni compagni tra cui il capitano Branislav Ivanovic.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA