E’ tornato Kuba ma per il momento Berna è imprescindibile

Bernardeschi Schieramento

Finalmente Paulo Sousa può riabbracciare Jakub Blaszczykowski: il polacco figura tra i convocati per la sfida di domani e siederà in panchina contro i rosanero. Il titolare sulla fascia destra sarà anche questa volta Federico Bernardeschi, che da quando Kuba si è infortunato ha preso il suo posto facendo decisamente bene. Ed allora è difficile immaginare che il numero dieci viola possa tornare in panchina nel momento in cui Kuba sarà al 100%: a meno di difficili spostamenti sulla linea dei trequartisti, dove però ci sono Ilicic e Borja Valero che in questo momento sono imprescindibili, Bernardeschi rimarrà ancora sulla linea dei centrocampisti e per Blaszczykowski sarà dura rimontare il numero dieci viola nelle gerarchie di Paulo Sousa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Malgrado siamo solo ad un punto dalla vetta, anche grazie al reparto difenivo, tutti o quasi chiedono un difensore e uno per la fascia destra, in realtà l’ unico reparto nel quale siamo carenti numericamente è il centrocampo. Se Badelj o Vecino si beccano un raffreddore non abbiamo nessuno da far scendere in campo al loro posto. Suarez non ingrana e Borja non è uno che sa difendere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*