E turnover sia

Sousa in conferenza stampa ha parlato anche della formazione della Fiorentina in vista della gara di stasera contro il Tottenham. Ci sarà turnover, lo ha ammesso lo stesso tecnico portoghese, con Vecino che molto probabilmente si accomoderà in panchina per far spazio a Tino Costa, ma non solo anche in attacco c’è un ballottaggio in atto tra Babacar e Kalinic. Il senegalese è stato incensato da Sousa che ha usato parole importanti per lui e che dunque vede le sue quotazioni in crescita per una maglia da titolare, con il croato, che sta raggiungendo la forma migliore, che almeno dall’inizio può iniziare in panchina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Non so se sia meglio Tino Costa o Badelj, non vedrei neanche mae Kuba centrocampista di fascia in quanto sa contrastare e correre; sicuramente Vecino è da panca e non solo per domani, ma anche per il campionato dal momento che nelle ultime partite non riesce a tornare in condizione ed è abbastanza anonimo.

  2. Far giocare sicuro borja badely Kalinic che.sono diffidati in campionati e non rischiarli poi domenica in ottica napoli, domani borja tino costa ( badely secondo tempo ) domenica vecino Costa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*