E’ tutta una questione di reperibilità…

Montella non è reperibile e sarà irrintracciabile fino al 5 di luglio, anzi no, Montella c’è ed è reperibile anche adesso. Il tecnico aspetta la Fiorentina, ribadendo ancora una volta quello che è il suo pensiero, e questa necessità di chiarezza per definire con certezza gli obiettivi della Fiorentina che verrà. Adesso, con li tecnico reperibile, si aspetta il comunicato della società che dovrebbe arrivare entro la giornata di oggi e finalmente riusciremo a scoprire chi sarà l’allenatore dei viola per la prossima stagione. Come ha detto lo stesso Montella la priorità resta ancora la Fiorentina, e ora la palla torna ai Della Valle e ci si aspetta una risposta netta e chiara entro poche ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA