Questo sito contribuisce alla audience di

E’ un attacco da inventare

Contro la Dinamo Minsk, gara che vale giusto per i soldi messi in palio dalla Uefa, Montella prepara una Fiorentina sperimentale, soprattutto in attacco dove non ci sarà Babacar per infortunio e anche Mario Gomez nel migliore dei casi se ne andrà in panchina visto che giocherà certamente a Cesena. Così in attacco restano Ilicic, Marin e Cuadrado. Il colombiano sarà squalificato domenica prossima e dunque è lecito aspettarselo in campo domani sera e quindi il vero ballottaggio riguarda gli altri due, con Montella che potrebbe ricorrere ad una staffetta per capire chi tra i due possa tornare più utile anche a Cesena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA