Questo sito contribuisce alla audience di

“E’ un super Gonzalo”

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

“E’ vero che non ha un mantello, nessuna maschera o spada, ma solo i suoi stivali color kryptonite e la sua amata maglietta azulgrana con il numero 4 stampato sopra che lo trasforma in molto più di un giocatore…E’ super Gonzalo”. Con queste parole il quotidiano sportivo argentino Olè descrive e celebra le gesta dell’ex difensore della Fiorentina, Gonzalo Rodriguez, ritornato a giocare in patria con l’amata maglia del San Lorenzo. Questo perché l’ex viola è l’unico giocatore della sua squadra ad aver disputato tutte le partite del campionato, ritagliandosi il ruolo di leader del reparto e dell’intera compagine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. La sfortuna di gonzalo è stata quella di trovare due pezzenti come i ciabattini. Penso che se fosse stato per noi tifosi sarebbe rimasto a Firenze a vita come il mio idolo Valero. Ma prima o poi devono venire allo stadio i ciabattini….

  2. Grande giocatore e grande uomo. Sono quelle figure che in ogni squadra ma direi in ogni ambiente di lavoro dovrebbe essere presente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*