E’ una Fiorentina sempre più Sousa dipendente. Il portoghese sarà determinante anche sul mercato

Sousa Barcellona 3

L’impatto di Paulo Sousa con la Fiorentina è stato sorprendente e impensabile, l’allenatore portoghese è stato prima capace di riconquistare una piazza che dopo un’estate turbolenta aveva i nervi a fior di pelle e poi è riuscito a riportare la squadra lassù in classifica dove non si trovava da anni. Un lavoro degno di nota quello di Sousa che però riguarda anche il mercato, infatti è merito suo se la Fiorentina oggi può contare su un certo Kalinic, giocatore espressamente chiesto dal portoghese e fortemente voluto in maglia viola, e adesso il croato è una colonna portante della Fiorentina. Così, come riporta La Nazione, Paulo Sousa aumenta la propria influenza in società e a gennaio sarà una parte determinante del mercato della Fiorentina, sarà lui ad indicare i giocatori più idonei ai suoi schemi e a bocciare quelli che invece non ritiene adatti. La Fiorentina si affida in tutto e per tutto al suo allenatore, la vera grande sorpresa di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Il mister deve essere partecipe al massimo sul mercato. Ma niente scuse. Ora si deve fare il massimo con l’ottimo che abbiamo a disposizione.

  2. Siamo secondi in classifica dopo 10 giornate: non succedeva da tempo immemorabile e siamo ancora qui con tutte ste seghe mentali? E basta! Godiamoci il momento fin che dura, poi si vedrà. Anche perché, a parte tutte queste, ripeto, seghe mentali, non è che possiamo farci qualcosa. O no!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*