E’ una questione di cuore…

Il primo appuntamento pubblico dell’anno per la Fiorentina è stato un vero successone. E la squadra e lo staff tecnico hanno fatto un gesto che ha davvero scaldato tutti. Un gesto che è stato sottolineato dal giornalista e nostro collaboratore, Francesco Matteini, che ha scritto sul proprio sito personale (Violaamoreefantasia.it): “E’ una questione di cuore. I settemila tifosi viola che hanno risposto alla “convocazione” di Paulo Sousa a partecipare al primo allenamento dell’anno della squadra hanno dimostrato, ancora una volta, l’amore di Firenze per la propria squadra. Amore ripagato con il disegno di un cuore, appunto, da parte dei giocatori schierati in mezzo al campo. Ma cuore non fa rima solo con amore, come si potrebbe pensare ascoltando poesie e canzonette…”.

Leggi l’articolo completo su Violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Tranquilli ragazzi. A Palermo vinciamo a mani basse!

  2. La società, sul sito ufficiale ha ringraziato i tifosi. Ecco, adesso facciano gli investimenti giusti, non perdiamo un’altra occasione per raggiungere risultati eccezionali, non arriviamo a giugno dicendo “peccato, se avessero investito…”. Che facciano uno sforzo per ringraziare, non solo a parole, i tifosi viola. Ma, purtroppo, ho la sensazione che quando c’è da spendere…

  3. Non so’ se una cosa cosi’ è successa da altre parti, io ci credo che sia stata sincera senza pensieri di comunicazione o altro. Per questo siamo sempre più innamorati di questa società, di questi giocatori, di questa città, di questi tifosi (nel bene e nel male). Solo una cosa: vorrei tanto non vedere più nella Fiorentina giocatori che non meritano questo “ambiente”. Forse qualche giocatore italiano (con cervello) in più non sarebbe male…

  4. lucabilly1963, da Atene, Grecia

    Amore e orgoglio. Un solo colore, una sola citta’. Sempre forza Viola

  5. Tutto molto bello, ora sarebbe fondamentale vincere a Palermo xo’…..

  6. È stato bello e mi sono sentito orgoglioso ma ora basta bisogna pensare al.Palermo e vincere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*