Questo sito contribuisce alla audience di

UFFICIALE, report medico: MARIO GOMEZ, c’è da attendere

Ci pensa il dottor Manetti, attraverso il sito ufficiale della Fiorentina, a chiarire la situazione relativa a Gomez: ”Le terapie eseguite dal giocatore in Germania hanno aiutato nella riduzione della sintomatologia dolorosa che però non è del tutto scomparsa. L’ultima fase, ovvero quella per il ritorno in campo, non è ancora possibile. dobbiamo risolvere il problema alla zampa d’oca. Questo problema attuale ci ha portato a fare tutte le terapie del caso incluse tra cui infiltrazioni che necessitano di riposo per pochi giorni. Non è previsto per Mario Gomez un rientro entro breve tempo. Quando la sintomatologia dolorosa sarà scomparsa starà al mister decidere come e quando impiegare il giocatore. E’ stato un infortunio molto grave che ha quasi rotto del tutto il legamento. Il giocatore non è stato operato ed è guarito del tutto ma l’immobilizzazione ha contribuito ad aderenze tra il tendine ed il legamento che hanno debilitato il giocatore. Dovrà fare riabilitazione ma siamo vicini alla soluzione. Mario non prova dolore: occorre però attendere la guarigione dalla tendinopatia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. che s’inizia a rimpiangere Cerci Ljiaic….lo sapeho sarebbe arrivato questo giorno…e io che (NON) l’infamavo!

  2. Ravanello viola..Rebic è stato accantonato da quando andò in nazionale…Vincenzino è tanto bravo quanto permaloso…nemmeno avesse rubato una pernice. quello della pernice era meglio tenerselo)!!!

  3. enrico(il saluzzese)

    Io non credo affatto che abbiate capito!!Questo non rientra proprio. Si stanno arrovellando in comunicati contradittori perchè non sanno che pesci pigliare . Non è grave però.Davanti siamo a posto;è dietro che bisogna sistemare la suqdra sesi vuole fare qualcosa di buono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*