Ecco la Fiorentina che mi fa battere il cuore

andrea della valle moena

Finalmente la Fiorentina dà segni di vita. Intendo la società, in questi anni troppo spesso plastificata, irrigidita, mummificata  nello sforzo di anteporre l’immagine manageriale a quella emozionale (come direbbe Sousa). Come se far battere il cuore dei tifosi fosse esercizio disdicevole. Come se non si potesse coniugare la passione con la ragione. Certo, le due cose possono essere in contrasto, ma non per forza. Una non esclude l’altra. Anzi, la giusta miscela di entusiasmo, coinvolgimento, consapevolezza, campanilismo, oculatezza e, soprattutto, rispetto è alla base di qualsiasi trionfo. Non c’è da vergognarsi di provare emozioni per i viola di ieri, di oggi e, speriamo, di domani.

Leggi il pezzo completo su violaamoreefantasia.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. bellissima l’iniziativa per i novant’anni della società, ma bisogna pensare solo alla situazione del presente!! cara società diamoci una sveglia perché qui siamo fermi e non poco!! abbiamo 3 competizioni e la rosa va completata alla grande!! sousa pensi al campo ma sia costruttivo!!

  2. il nipote di viola

    non sopporto I foulardati, entranbi e gnigni. altri personaggi trstemente famosi illudevano le folle fino a portarle al disastro della seconda guerra mondiale. con I dovuti parametri I calzolai marchigiani ci riempiono di parole e proclami ma da anni I fatti si sono dimostrati BEN diversi. la mj nonna viola sta facendo un dolce alla panna che spero mi plachera` I cattivi pensieri. forza viola e………viola!!!!

  3. Ma lo levate di c**o questo f*******o della moda . e il sig Giani rufiano di m***a

  4. Ma quale cuore? Solo dannati bilanci

  5. Ma la volete abbozzare di andare allo stadio !!!! Solo cosi ci sono i cambiamenti. Pecore !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*