Questo sito contribuisce alla audience di

Ecco le prossime verifiche per la Fiorentina. Cinque gare da ultimatum

Ecco il calendario: domani alle 15 la trasferta per incontrare il Chievo, squadra in salute ma con la quale la statistica è d’oro. Sosta per la Nazionale (buona per stringere i tempi e chiudere il cantiere) e poi la gara a Firenze, ora di pranzo, con l’Udinese. Match nei quali cercare la massima spremitura. Idem per le gare che seguiranno. Dalla trasferta a Benevento fino al turno infrasettimanale con il Torino dell’ex Mihajlovic. Nessuno dei due incontri è facile, la trasferta è piena di insidie, di trappolone, forse addirittura peggio la gara con i granata. Gemellati quanto volete, ma squadra che appartiene proprio al “campionato” della Fiorentina, come evidenzia il Corriere dello Sport-Stadio. Quello di chi ancora spera di provare a raggiungere, e sarà molto difficile, l’ultimo vagone per l’Europa League. A questo punto Pioli avrà finalmente la squadra al cento per cento? Spera di sì, magari con il ritorno al top anche di Saponara e con il Cholito uscito dalla secca del gol che non arriva. Subito dopo il Toro è il tempo della nuova trasferta al sud: i viola partono per Crotone. Come si vede cinque gare che mettono la Fiorentina davanti a un ultimatum

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Nelle prossime 4 partite dobbiamo per forza conquistare 10 punti , in attesa che ricomincino le partite con le squadre molto più forti di noi… speriamo bene e sempre forza viola.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*