ECCO L’UOMO CHE TOGLIEVA LE RAGNATELE DAL SETTE

Bernardeschi e Sanchez in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

In una serata in cui trovi difficoltà a costruire trame di gioco pericolose e l’avversario, per larghi tratti, viaggia ad un ritmo superiore e sbaglia anche tre o quattro occasioni da gol mica da ridere, finisci per aggrapparti all’invenzione del singolo, al grande colpo che ti può risolvere la partita. E quel colpo è arrivato per la Fiorentina nel giorno della gara di andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League contro il Borussia Monchengladbach. A firmarlo è stato Federico Bernardeschi, travestito nella circostanza dall’uomo che toglieva le ragnatele dal sette.

C’è chi ha visto in quella punizione un po’ di Antognoni, un po’ di Mutu, tanto per rimanere legati alle vicende fiorentine, chi invece anche un po’ di Messi giusto per allargare uno zinzinino il raggio d’azione. Sta di fatto che la punizione di Berna è stato un vero e proprio gioiello, disegnata una traiettoria perfetta che ha finito la sua corsa all’incrocio dei pali. Di meglio non era possibile fare e tutto sommato possiamo anche dire che quel gol al 45′ ha pesato molto anche sul morale dei tedeschi, che hanno continuato a spingere nel secondo tempo ma non con la stessa efficacia e veemenza di quanto avvenuto nel primo tempo.

Tra l’altro giovedì era davvero una giornata speciale per il giocatore di Carrara, il giorno del suo 23esimo compleanno. E Bernardeschi è riuscito in un colpo solo a farsi e fare a tutti il miglior regalo possibile e non solo dentro al campo. A cosa mi riferisco? Mi riferisco al fatto che è riuscito a far contenti anche due ragazzini che il Borussia aveva mandato per portargli una torta di compleanno, regalandogli due maglie e restando in loro compagnia per un po’ nonostante non mancasse molto all’inizio della gara.

Stefano Del Corona per Calciomercato.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Per crescere ha bisogno dei grandi palcoscenici e presto quindi andrà via per il suo bene e le nostre casse sempre vuote

  2. Ora che Antogno tirava spesso le punizioni fuori, è come dire che un Higuain l’anno scorso ha sbagliato un sacco di gol; vero, ma ne ha buttati dentro un trentello, ragion per la quale viene considerato un bomber. Esattamente come a suo tempo, Giancarlo veniva considerato uno dei migliori specialisti nelle punizioni.
    Sul fatto che spesso, più che sottovalutare, si pretenda troppo e subito dai giocatori nati nel vivaio, è sicuramente vero.
    Io credo che Berna debba ancora crescere molto nei prossimi anni, ma quest’anno ha fatto un bel salto di qualità.

  3. Che mentalità di m….che abbiamo a firenze, quando troviamo un giocatore forte da vivaio, solo perchè fatto in casa tendiamo a sottovalutarlo, se lo avessimo preso magari a 50 milioni di euro strappandolo ad una nutrita concorrenza….bhe allora era un fuoriclasse…..Berna ha tutto per essere uno che può raggiungere livelli altissimi, dipende solo dalla sua testa e dalla sua continuità…. giocare a sprazzi poi è tipico dei fuoriclasse, però con una giocata determinano le partite….sta qui la differenza da un giocatore normale

  4. @Nzoviola quasi sono tutti sopravvalutati in questo calcio contemporaneo. fa gioco alle società e ai procuratori.
    detto ciò Bernardeschi è un ottimo giocatore che ha tecnica, fisico e corsa. è il migliore giocatore che abbiamo e, perdonami, lasciaci godere quando fa un gesto tecnico come quello che ha fatto l’altra sera

  5. Ragazzi non diciamo fesserie in quella punizione ci si può vedere Mutu, Baggio, Messi….non certo Antognoni, che tirava punizioni non piazzate, ma solo di forza, e anche se a volte ci indovinava spesso le tirava in curva fiesole.

  6. Michele da Milano

    Volevo scriverlo io quello che ha scritto Nzoviola. Berna è sopravvalutato. Ha fatto un bel gol e qui sono tutti a parlare di Messi, Baggio, Cristiano Ronaldo, Robben ecc… Non scherziamo via

  7. Bernardeschi ( tralasciando la punizione) ha fatto come sempre una partita quasi sufficiente, ha perso molti palloni, nn ha concretizzato i contropiedi a nostro favore, e in particolare ( come detto dal nostro mister) nn sa giocare spalle alla porta. Ma a voi fiorentini nn importa xk questo “ragazzo” a Firenze basta che riesce a fare 3 passaggi di fila o una Veronica x voi è un gioiello o peggio ancora ” fenomeno”, io nn riesco a capire dove vedete tutto questo talento. Come ho sempre detto è sopravalutato ma guai a dirlo xk se qualcuno prova a dire la sua contro bernardeschi o il “sindaco” borja Valero veniamo subito chiamati “gobbi” o ” lecca valle”. Cmq abbiamo vinto xk abbiamo avuto un grandissimo SEDERE e fortunatamente per noi I piedi dei tedeschi Giovedì sera erano da 3 categoria. Quindi abbiamo vinto x demerito loro no x bernardeschi ( che ha fatto una grande punizione). E vi prego basta fare paragoni con Antognoni , Mutu, e Messi cioè messi ma dai fate ridere, questi articoli fanno solo male al nostro 10 e alla nostra Fiorentina. Detto questo ribadisco Bernardeschi sopravalutato. Ok ora potete insultarmi,
    ho finito

  8. Bernardeschi ( tralasciando la punizione) ha fatto come sempre una partita quasi sufficiente, ha perso molti palloni, nn ha concretizzato i contropiedi a nostro favore, e in particolare ( come detto dal nostro mister) nn sa giocare spalle alla porta. Ma a voi fiorentini nn importa xk questo “ragazzo” a Firenze basta che riesce a fare 3 passaggi di fila o una Veronica x voi è un gioiello o peggio ancora ” fenomeno”, io nn riesco a capire dove vedete tutto questo talento. Come ho sempre detto è sopravalutato ma guai a dirlo xk se qualcuno prova a dire la sua contro bernardeschi o il “sindaco” borja Valero veniamo subito chiamati “gobbi” o ” lecca valle”. Cmq abbiamo vinto xk abbiamo avuto un grandissimo SEDERE e fortunatamente per noi I piedi dei tedeschi Giovedì sera erano da 3 categoria. Quindi abbiamo vinto x demerito loro no x bernardeschi ( che ha fatto una grande punizione). E vi prego basta fare paragoni con Antognoni , Mutu, e Messi cioè messi ma dai fate ridere, questi articoli fanno solo male al nostro 10 e alla nostra Fiorentina. Detto questo ribadisco Bernardeschi sopravalutato. Ok ora potete insultarmi ho finito

  9. Buongiorno redazione sono fuori tema lo so, volevo chiedere dove alloggerà la squadra a Milano? Grazie
    Al momento non lo sappiamo con precisione. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*