Ecco perché l’Inter non fa le barricate per Jovetic

JoveticCatania2

Un ingaggio da togliere a bilancio. In tempi di fair play finanziario e di obblighi con la Uefa all’Inter sarebbero contenti di non avere più da pagare lo stipendio di Stevan Jovetic (quattro milioni di euro netti, dai quali decurtare due mensilità già versate al giocatore). Per ottenere questo risultato, ed è questa la novità della mattinata, l’Inter potrebbe dare il suo via libera alla Fiorentina anche dando via il montenegrino in prestito senza obbligo di riscatto. Facendo così dovrebbe comunque pagare il riscatto obbligatorio al Manchester City (che scatta se a dicembre i nerazzurri sono più in alto del 17esimo posto in classifica in Serie A), ma possono comunque sperare in un rilancio del giocatore che a Milano invece non ha molto spazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. L’inter non fa le barricate per jovetic perche’de boer non capisce di calcio,secondo me.A parte che jo jo e’l’attaccante piu’forte che ha l’inter,ma e’anch l’attaccante piu’duttile che ha,perche’gioca bene su tutto il fronte d’attacco.

  2. s69 e un fanno nulla vien via, son tutti discorsi da imbratta carte.

  3. Redazione: sento dire che la trattativa Kalinic/Gabbiadini, si è arenata. Risulta anche a voi ?
    Se per arenata intendi saltata no. E’ un momento di riflessione (normale in qualsiasi trattativa). Redazione

  4. ma nessuno si ricorda come giocava l ultimo anno a Firenze?!! un miracolo se riuscimmo a venderlo !! e allora Inter che ha fatto? 0,0 assurdo riprendere questo bidone dando via kalinich che è la unico che segna !!!

  5. @redazione non visualizzo le pagine classifica e calendario dalla app Android . Sono in sviluppo o è un mio problema? Grazie
    Hai ragione. Sono in sviluppo con il cambio di stagione. Dovremmo risolvere il problema entro la sosta del campionato. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*