Ed ecco immancabili i “Tick, tock…” di Ramy Abbas FOTO

Salah non esultanza

Non poteva mancare il commento di Ramy Abbas, procuratore di Salah, che è tornato a pubblicare i suoi ben noti “tick, tock” in riferimento alla scadenza del tempo che avrebbe dovuto sancire la squalifica dell’attaccante egiziano:

Ramy Abbas che in precedenza aveva avanzato ulteriori provocazioni, poi ritirate: “Avete perso, cosa posso ora per voi?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Stefano non mi sembra che diano ragione al giocatore o ha quel testa di .Cammello del suo procuratore , ma se permetti la figura di m………. l’hanno fatta in Fiorentina.

  2. Occhio beduino che”voi” con il tick rock non potete giocarci tanto!

  3. A te che piace il tick tock, speriamo che qualcuno ti faccia sentire anche il bum sotto casa

  4. Ma un pezzo di m…a che provoca in questa maniera non e’ perseguibile penalmente ?

  5. Indipendentemente dal giudizio del tribunale,che ha dato ragione al calciatore e quindi adesso io non farei certo nessun ricorso perché la novella ha stancato,la cosa che mi fa più specie saranno i commenti dei tifosi Viola che si schiereranno dalla parte del procuratore di Salah,nonostante questi prenda sistematicamente in giro la Fiorentina. Non i vostri odiati Della Valle,ma la
    Squadra Viola e in pratica tutti i tifosi gigliati. Contenti voi.

  6. UNA COSA E CERTA LA FIORENTINA A DEI BRAVI AVVOCATI E RIUSCIRANNO ANCHE A FAR AVERE I SOLDI A BENALOUANE GRANDIIIII ^_^

  7. Ennesima figura di m…a, grazie ai dirigenti viola ex e non che non capiscano nulla di calcio, non commento i legali che mi sembrano pagati per perdere, ora la prossima con Benalouane ! Sveglia proprietà tutti a casa gli incompetenti!

  8. IMBECILLE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*