Ed ora è il tuo momento, Milan

L’uscita inattesa dall’Europeo da parte della Croazia fa sì che i due viola impegnati possano tornare a casa prima del tempo e andarsene in vacanza, così da anticipare il loro arrivo in ritiro. Occasione dunque per avvicinarsi anzitempo alla risoluzione di un caso spinoso come quello di Milan Badelj: ora che la Nazionale non è più una sua priorità, il centrocampista può pensare alla Fiorentina e chiarire una volta per tutte le sue intenzioni, qualora intenda rimanere a Firenze o meno. Il suo procuratore Joksimovic si è già espresso ampiamente, lui invece è sempre rimasto sul vago ma ora non ci sono più scuse, è il momento di parlare ed essere chiari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*